I bulli hanno brutti voti, le vittime si sentono sole.

bullismoLa meta’ ha assistito ad episodi di bullismo, il 15% ne e’ stato vittima e il 16% ammette di essere un bullo.

 

È quanto emerge da una ricerca europea condotta su 16.227 ragazzi, tra i 12 e i 18 anni, di Italia, Grecia, Lituania, Bulgaria, Estonia e Lettonia, presentata ieri (9 aprile 2013) a Milano da Telefono azzurro che ha curato l’indagine sul campione di 5 mila giovani italiani. “Bisogna cercare di comprendere le conseguenze sulle vittime -spiega Ernesto Caffo, presidente di Telefono Azzurro-.E intervenire anche sui bulli, che apparentemente sono forti, ma possono nascondere grandi fragilità”. Continua a leggere