Skip to content

DOVE LA TUA ASSOCIAZIONE TROVA SPAZIO

DOVE LA TUA ASSOCIAZIONE TROVA SPAZIO

AVVISO DI OFFERTA PER DISPONIBILITà SPAZI

AVVISO DI OFFERTA PER DISPONIBILITà SPAZI

CSV Milano, nell’ambito del proprio Progetto “VOCE”, offre l’opportunità a una o più realtà del volontariato e del terzo settore di ottenere spazi da destinare alla propria sede sociale o alle proprie attività. 

 

A. La proposta del progetto

Dimensione comunitaria
VOCE-Volontari al Centro vuole essere un luogo di partecipazione e di crescita di Milano, dove si costruisce comunità attraverso il coinvolgimento della cittadinanza attiva e operosa, accompagnandola a dare corpo al proprio senso di appartenenza alla città nella costruzione di un modello sociale coeso, accogliente, sostenibile. 

La Casa del volontariato sarà:

  • una casa aperta ai cittadini, ai volontari, alle organizzazioni;
  • una casa aperta al confronto, a servizio del territorio;
  • l’opportunità per infrastrutturare e sostenere lo sviluppo del volontariato.

Il progetto di ristrutturazione
L’edificio è situato nel contesto del Progetto Porta Nuova, nella fascia fuori da area C e ha nelle vicinanze la stazione Garibaldi, il passante ferroviario, tre linee di metropolitana, la pista ciclabile, alcuni parcheggi; è di proprietà comunale e, una volta ristrutturato, valorizzerà la storia di due secoli, la tipologia edilizia con materiali edili originari e le relazioni col contesto urbano.
È frutto di un processo di progettazione partecipata che ha coinvolto rappresentanti di organizzazioni di volontariato, dei soci e dei lavoratori di CSV Milano, del Coordinamento Regionale dei CSV lombardi e del Comune di Milano. 

Basso impatto ambientale e risparmio energetico
Per la ristrutturazione è previsto:

  • l’impiego di materiali e tecnologie innovative utili a ridurre al minimo i costi di gestione (in particolare riscaldamento e raffrescamento);
  • nessuna barriera architettonica;
  • spazi interni modulari, flessibili e adattabili per le diverse esigenze;
  • massima attenzione all’insonorizzazione;
  • stile bello, confortevole, sobrio e familiare riscontrabili nell’arredamento e nell’illuminazione, affiancate da alcune installazioni artistiche, comunicherà la cultura del volontariato;
  • utilizzo nuove tecnologie ICT che consentono una facile ed economica gestione interna, come un accesso a distanza dei servizi.

Cantiere modello
Le aziende e i professionisti sono scelti con obbligo di:

  • denunciare pressioni, o intimidazioni, tentativi di corruzione da parte della malavita organizzata;
  • non utilizzare finanziamenti illeciti grazie anche alla tracciabilità dei costi delle opere e dei prezzi delle materie prime;
  • garantire trasparenza, sicurezza e rispetto della normativa sui rapporti di lavoro dei propri dipendenti e delle aziende operanti in subappalto;
  • smaltimento dei rifiuti inerti dovrà avvenire nel rispetto delle norme e dell’ambiente;
  • cantiere a norma, visitabile e diventerà laboratorio-aula per studenti.

In sintesi
VOCE è luogo fisico dell’incontro, del dibattito, della formazione, del volontariato e del lavoro, è il nodo di una rete aperta al territorio della Città Metropolitana di Milano; è un luogo “aperto” che offre occasioni di scambio, confronto e crescita; di progettualità comune in un’ottica di networking e di sistema.
VOCE è il luogo della riflessione, della partecipazione e della rappresentanza civica, un organismo capace di produrre cultura e servizi e di contribuire a costruire un nuovo senso della vita comunitaria grazie ai frutti maturati dalla storia, dall’esperienza e dalla riflessione che viene dal mondo del Terzo Settore. 

 

B. Gli spazi offerti
Il progetto di ristrutturazione prevede la realizzazione di 5 piani (interrato, terra, 1, 2, 3).
Gli spazi che Ciessevi mette a disposizione con il presente Avviso corrispondono a parte del 2° piano e parte del 1° piano.
La destinazione d’uso prevista nel progetto è:

  • Piano 1 – Uffici per associazioni: 60 mq superficie commerciale
  • Piano 2 – Uffici per associazioni: 280 mq superficie commerciale

Vedi prospetti e render.

È possibile richiedere questi spazi per destinazioni differenti, previa verifica della compatibilità:

  • con le finalità della struttura;
  • con il premesso di costruire rilasciato dal Comune di Milano.

Data la struttura dell’immobile e la distribuzione degli spazi, sono ammissibili richieste per un minimo di 60 mq commerciali, comprensivi della quota parte di percorsi di distribuzione e servizi igienici comuni.
Nell’ambito dell’edificio saranno disponibili su prenotazione spazi attrezzati per riunioni, formazione, eventi a costi calmierati che verranno concordati. Potranno inoltre essere sviluppate progettualità comuni e di valutazione di impatto sociale delle iniziative presso VOCE. 

 

C. Durata e costi
L’immobile è stato concesso in uso dal Comune di Milano a Ciessevi fino al 16/09/2053.
La durata del cantiere per la ristrutturazione è prevista indicativamente per fine 2021.
Gli spazi saranno assegnati mediante apposita convenzione indicativamente per una durata di 5 anni, rinnovabili.
Il costo previsto è di 95 euro/mq/anno.
Nel periodo di durata della concessione saranno a carico degli assegnatari:

  • la manutenzione ordinaria, quota parte;
  • le spese di gestione (utenze, ecc.) contabilizzate al consumo.

 

D. Modalità e tempi dell’offerta
Le Organizzazioni interessate dovranno far pervenire tramite PEC all’indirizzo associazione.ciessevi@pec.it entro il giorno 29 gennaio 2021 ore 12.00 una Lettera di interesse a firma del legale rappresentante con i seguenti contenuti:

  • Dichiarazione di intenti rispetto alla connessione della richiesta con il progetto VOCE.
  • Mq commerciali richiesti (comprensivi della quota parte di percorsi di distribuzione e servizi igienici comuni).
  • Destinazione prevista degli spazi richiesti.
  • Fruitori previsti (tipologie e quantità).
  • Previsione di attività e iniziative da inserire tra gli eventi di VOCE.
  • Eventuali necessità tecniche.

Scadenze successive a cura di CSV Milano:

  • Entro (indicativamente) il 28 febbraio 2021 comunicazione per l’avvio di approfondimenti specifici rispetto alle manifestazioni di interesse ritenute più interessanti.
  • Entro (indicativamente) il 15 marzo 2021 comunicazione delle manifestazioni di interesse scelte e avvio delle procedure per la stipula dei contratti e di partecipazione alle attività di coprogettazione prevista nei Cantieri Sociali organizzati da CSV Milano.

E. Criteri di valutazione delle proposte
Il Consiglio Direttivo di CSV Milano opererà le proprie valutazioni sulle manifestazioni di interesse pervenute sulla base dei seguenti criteri:

  • Coerenza della richiesta con il progetto originale.
  • Compatibilità delle nuove destinazioni tra di loro e con le altre funzioni previste nell’edificio.
  • Preferenza per richieste da parte Enti del Terzo Settore per attività di interesse generale quali Servizi strumentali ad enti del Terzo Settore (D.lgs. 117/2017 art. 5 comma 1 lettera m).
  • Preferenza per richieste con una proposta di un piano di iniziative da includere negli eventi VOCE.

Per informazioni su questo avviso: direttore.milano@csvlombardia.it 02.45475854

CSV Milano, nell’ambito del proprio Progetto “VOCE”, offre l’opportunità a una o più realtà del volontariato e del terzo settore di ottenere spazi da destinare alla propria sede sociale o alle proprie attività

 

A. La proposta del progetto

Dimensione comunitaria
VOCE-Volontari al Centro vuole essere un luogo di partecipazione e di crescita di Milano, dove si costruisce comunità attraverso il coinvolgimento della cittadinanza attiva e operosa, accompagnandola a dare corpo al proprio senso di appartenenza alla città nella costruzione di un modello sociale coeso, accogliente, sostenibile. 

La Casa del volontariato sarà:

  • una casa aperta ai cittadini, ai volontari, alle organizzazioni;
  • una casa aperta al confronto, a servizio del territorio;
  • l’opportunità per infrastrutturare e sostenere lo sviluppo del volontariato.

Il progetto di ristrutturazione
L’edificio è situato nel contesto del Progetto Porta Nuova, nella fascia fuori da area C e ha nelle vicinanze la stazione Garibaldi, il passante ferroviario, tre linee di metropolitana, la pista ciclabile, alcuni parcheggi; è di proprietà comunale e, una volta ristrutturato, valorizzerà la storia di due secoli, la tipologia edilizia con materiali edili originari e le relazioni col contesto urbano.
È frutto di un processo di progettazione partecipata che ha coinvolto rappresentanti di organizzazioni di volontariato, dei soci e dei lavoratori di CSV Milano, del Coordinamento Regionale dei CSV lombardi e del Comune di Milano. 

Basso impatto ambientale e risparmio energetico
Per la ristrutturazione è previsto:

  • l’impiego di materiali e tecnologie innovative utili a ridurre al minimo i costi di gestione (in particolare riscaldamento e raffrescamento);
  • nessuna barriera architettonica;
  • spazi interni modulari, flessibili e adattabili per le diverse esigenze;
  • massima attenzione all’insonorizzazione;
  • stile bello, confortevole, sobrio e familiare riscontrabili nell’arredamento e nell’illuminazione, affiancate da alcune installazioni artistiche, comunicherà la cultura del volontariato;
  • utilizzo nuove tecnologie ICT che consentono una facile ed economica gestione interna, come un accesso a distanza dei servizi.

Cantiere modello
Le aziende e i professionisti sono scelti con obbligo di:

  • denunciare pressioni, o intimidazioni, tentativi di corruzione da parte della malavita organizzata;
  • non utilizzare finanziamenti illeciti grazie anche alla tracciabilità dei costi delle opere e dei prezzi delle materie prime;
  • garantire trasparenza, sicurezza e rispetto della normativa sui rapporti di lavoro dei propri dipendenti e delle aziende operanti in subappalto;
  • smaltimento dei rifiuti inerti dovrà avvenire nel rispetto delle norme e dell’ambiente;
  • cantiere a norma, visitabile e diventerà laboratorio-aula per studenti.

In sintesi
VOCE è luogo fisico dell’incontro, del dibattito, della formazione, del volontariato e del lavoro, è il nodo di una rete aperta al territorio della Città Metropolitana di Milano; è un luogo “aperto” che offre occasioni di scambio, confronto e crescita; di progettualità comune in un’ottica di networking e di sistema.
VOCE è il luogo della riflessione, della partecipazione e della rappresentanza civica, un organismo capace di produrre cultura e servizi e di contribuire a costruire un nuovo senso della vita comunitaria grazie ai frutti maturati dalla storia, dall’esperienza e dalla riflessione che viene dal mondo del Terzo Settore. 

 

B. Gli spazi offerti
Il progetto di ristrutturazione prevede la realizzazione di 5 piani (interrato, terra, 1, 2, 3).
Gli spazi che Ciessevi mette a disposizione con il presente Avviso corrispondono a parte del 2° piano e parte del 1° piano.
La destinazione d’uso prevista nel progetto è:

  • Piano 1 – Uffici per associazioni: 60 mq superficie commerciale
  • Piano 2 – Uffici per associazioni: 280 mq superficie commerciale

Vedi prospetti e render.

È possibile richiedere questi spazi per destinazioni differenti, previa verifica della compatibilità:

  • con le finalità della struttura;
  • con il premesso di costruire rilasciato dal Comune di Milano.

Data la struttura dell’immobile e la distribuzione degli spazi, sono ammissibili richieste per un minimo di 60 mq commerciali, comprensivi della quota parte di percorsi di distribuzione e servizi igienici comuni.
Nell’ambito dell’edificio saranno disponibili su prenotazione spazi attrezzati per riunioni, formazione, eventi a costi calmierati che verranno concordati. Potranno inoltre essere sviluppate progettualità comuni e di valutazione di impatto sociale delle iniziative presso VOCE. 

 

C. Durata e costi
L’immobile è stato concesso in uso dal Comune di Milano a Ciessevi fino al 16/09/2053.
La durata del cantiere per la ristrutturazione è prevista indicativamente per fine 2021.
Gli spazi saranno assegnati mediante apposita convenzione indicativamente per una durata di 5 anni, rinnovabili.
Il costo previsto è di 95 euro/mq/anno.
Nel periodo di durata della concessione saranno a carico degli assegnatari:

  • la manutenzione ordinaria, quota parte;
  • le spese di gestione (utenze, ecc.) contabilizzate al consumo.

 

D. Modalità e tempi dell’offerta
Le Organizzazioni interessate dovranno far pervenire tramite PEC all’indirizzo associazione.ciessevi@pec.it entro il giorno 29 gennaio 2021 ore 12.00 una Lettera di interesse a firma del legale rappresentante con i seguenti contenuti:

  • Dichiarazione di intenti rispetto alla connessione della richiesta con il progetto VOCE.
  • Mq commerciali richiesti (comprensivi della quota parte di percorsi di distribuzione e servizi igienici comuni).
  • Destinazione prevista degli spazi richiesti.
  • Fruitori previsti (tipologie e quantità).
  • Previsione di attività e iniziative da inserire tra gli eventi di VOCE.
  • Eventuali necessità tecniche.

Scadenze successive a cura di CSV Milano:

  • Entro (indicativamente) il 28 febbraio 2021 comunicazione per l’avvio di approfondimenti specifici rispetto alle manifestazioni di interesse ritenute più interessanti.
  • Entro (indicativamente) il 15 marzo 2021 comunicazione delle manifestazioni di interesse scelte e avvio delle procedure per la stipula dei contratti e di partecipazione alle attività di coprogettazione prevista nei Cantieri Sociali organizzati da CSV Milano.

E. Criteri di valutazione delle proposte
Il Consiglio Direttivo di CSV Milano opererà le proprie valutazioni sulle manifestazioni di interesse pervenute sulla base dei seguenti criteri:

  • Coerenza della richiesta con il progetto originale.
  • Compatibilità delle nuove destinazioni tra di loro e con le altre funzioni previste nell’edificio.
  • Preferenza per richieste da parte Enti del Terzo Settore per attività di interesse generale quali Servizi strumentali ad enti del Terzo Settore (D.lgs. 117/2017 art. 5 comma 1 lettera m).
  • Preferenza per richieste con una proposta di un piano di iniziative da includere negli eventi VOCE.

Per informazioni su questo avviso: direttore.milano@csvlombardia.it 02.45475854 

Questo sito utilizza i cookies. Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Leggi la Cookie Policy

VOCE mette a disposizione i suoi spazi!