L’unica casa che conosco e’ l’Umanita’. No al Razzismo

no-al-razzismoE’ partito un flashmob su facebook per dire NO AL RAZZISMO.
 
L’iniziativa è nata in seguito ad un episodio deplorevole avvenuto lo scorso weekend a Settimo Milanese: un gruppo di ignoti/idioti ha sfregiato un murale realizzato dagli alunni della scuola primaria di via Matteotti, che recita «essere diversi non vuol dire non essere amici degli altri, anzi meglio essere diversi».
 
Il gesto ha sollevato molti commenti indignati, tra i residenti ma non solo. La rete si è subito mobilitata: il gruppo facebook Settimo Milanese .info,  ha chiesto ai propri iscritti di modificare almeno per un giorno la propria profilo sul social network, per dare assieme un segno visibile di condanna dell’accaduto.
 
Vorremmo esprimere la nostra opinione citando le parole di Rita Levi-Montalcini «Non esistono le razze, il cervello degli uomini è lo stesso. Esistono i razzisti. Bisogna vincerli con le armi della sapienza.»
 
 

murale-sfregiato
Il murale con la scritta razzista e la svastica a Settimo Milanese (Studionord)

 
 

Non ci sono ancora commenti. Scrivi il tuo!


Rispondi