Milano: Expo “pesa” la solidarieta’

Andrea BocelliDomani dalle 19.30 a Milano, ad un anno da Expo 2015, piazza Aulenti diventerà un teatro Festa-concerto con Bocelli e la Clerici.

 

Grazie alla collaborazione con Banco Alimentare, Eataly e Coop, vi sarà inoltre uno spazio dedicato  a una particolare iniziativa: tutti sulle bilance, e una frazione del peso totale verrà convertito in pasti che saranno donati alle mense dei poveri.

 

“L’Expo sarà qualcosa di divertente ma avrà anche uno scopo sociale”: il commissario unico Giuseppe Sala è stato ascoltato ieri mattina in Prefettura dalle commissioni Lavori pubblici e Ambiente del Senato e ha annunciato che il 30 aprile, in piazza Gae Aulenti, si terrà un’iniziativa a favore delle mense dei poveri di Milano.

 

bilancia

“Lo slogan dell’evento è ‘Più siamo e più pesiamo’ – ha spiegato Sala -. Metteremo dieci bilance e tutti quelli che si peseranno faranno salire l’asticella: grazie alla collaborazione con Banco Alimentare, Eataly e Coop una frazione del peso totale verrà convertito in pasti che saranno donati alle mense dei poveri“.

 

All’iniziativa parteciperà anche Andrea Bocelli, che non percepirà alcun compenso, e ci sarà diretta su Rai 1 con Antonella Clerici.

 

Durante l’audizione della Commissione, è stato inoltre affrontato il tema della sicurezza dei lavoratori nei cantieri Expo. “Ad oggi abbiamo un’incidentalità degli infortuni molto bassa – ha sottolineato Sala -. Ma ora la popolazione nel cantiere aumenterà e dobbiamo tenere alta l’attenzione”. 

 
 

Non ci sono ancora commenti. Scrivi il tuo!


Rispondi