La Casa del Volontariato e’

La frammentazione del mondo associativo, la crescente concorrenza per il reperimento di fondi, le fragilità gestionali e organizzative costituiscono degli ostacoli alla creazione di sinergie tra le componenti del mondo associativo e alla conseguente costruzione di partenariati.

Risulta quindi prioritario operare su più fronti al fine di contrastare questa significativa criticità che rischia di indebolire il volontariato nel suo ruolo di attore dello sviluppo locale e di innovatore sociale.

 

La Casa del Volontariato di Milano e provincia, ispirandosi a esperienze europee di successo, si propone come luogo per:

 

1. Conoscersi: la Casa del Volontariato è un luogo di costruzione di legami tra le associazioni e con il territorio

[list_circle]

[li]conoscenza, con l’obiettivo di favorire la conoscenza e lo scambio tra le associazioni della provincia di Milano. Attraverso i legami tra Ciessevi e il Centro Europeo del Volontariato, la Casa del Volontariato favorirà anche la diffusione di buone pratiche europee;[/li]

[li]osservazione e riflessione. Grazie all’Osservatorio per il volontariato, la Casa del Volontariato si avvarrà di una conoscenza completa e sistemica del mondo dell’associazionismo locale che consentirà di individuarne le trasformazioni e i trend. Ciò consente, di conseguenza, di mettere a fuoco le nuove dinamiche sociali e attivare sperimentazioni mirate.[/li]

[/list_circle]

2. Sostenere il tessuto associativo: la Casa del Volontariato è un luogo di sostegno e accompagnamento alle associazioni e alla cittadinanza che si avvicina al mondo del volontariato

[list_circle]

[li]sostegno e messa in comune. La Casa del Volontariato sarà un luogo in cui le associazioni avranno a disposizione delle sedi, delle sale per riunioni e per corsi di formazione. Oltre a un supporto logistico, le associazioni potranno usufruire delle competenze di Ciessevi che, in quanto Centro di Servizi per il Volontariato, è in grado di accompagnarle sia sul piano organizzativo-gestionale sia su quello progettuale.[/li] [/list_circle]

3. Costruire insieme: la Casa del Volontariato è un luogo in cui le associazioni possono reperire strumenti e idee.

[list_circle][li]progettazione partecipata. La Casa del Volontariato, in quanto luogo in cui convivono numerose associazioni, favorisce la costruzione del dialogo fra realtà diverse per elaborare pensieri e istanze comuni;[/li]

[li]costruzione di partenariati per favorire la costruzione di progetti;[/li]

[li]facilitare la partecipazione delle associazioni ai progetti dei territori.[/li] [/list_circle]

E’ grazie alla conoscenza e alla stretta interazione con il territorio che la Casa del Volontariato mira a divenire un luogo-risorsa e un polo di animazione del tessuto associativo della provincia di Milano. Il dinamismo e le trasformazioni del mondo associativo necessitano di essere sostenute e accompagnate altrimenti rischiano di venire indebolite dalla fragilità delle strutture associative e dalla frammentazione/dispersione delle iniziative.
La Casa del Volontariato è al servizio delle associazioni e della collettività locale. Fornisce risorse e strumenti per meglio rispondere ai loro bisogni attraverso:

[list_circle]

[li]empowerment del volontariato: consulenza, informazione e formazione alle associazioni e ai volontari;[/li]

[li]costruzione di reti e sinergie: spazi di accoglienza, incontro e scambio;[/li]

[li]incubatore di progettualità: valorizzazione e visibilità delle idee, dei progetti e delle attività.[/li] [/list_circle]

 
 
Se sei interessato a svolgere attività di volontariato clicca qui
 
 

Non ci sono ancora commenti. Scrivi il tuo!


Rispondi