Propositi per le vacanze? Si, delle vacanze alternative!

Campi di VolontariatoÈ arrivato il tempo di organizzare le proprie vacanze, molte sono le scelte che si possono fare, c’è chi privilegia il mare, chi la montagna, chi il relax, chi la cultura.

Ma ci sono anche quelle persone che invece decidono di dedicare le loro vacanze agli altri partecipando a vacanze alternative attraverso campi di volontariato.


Ma cosa sono i Campi di Volontariato?

Prima di tutto bisogna dire che ci sono molti modi di chiamarli: Campi di lavoro, Campi di volontariato, Campi di solidarietà internazionale, Campi di Lavoro e Solidarietà, Servizio Volontario Europeo.

 

Fare VolontariatoSono un’esperienza unica dove chi li sceglie, insieme ad altri volontari provenienti da tutto il mondo, lavora per un progetto di solidarietà di volontariato attraverso attività di costruzione, restauro, animazione ed educazione non formale, formazione alla pace e ai diritti umani, assistenza, tutela dell’ambiente e tanto altro ancora…

 

Un progetto di volontariato internazionale, ovunque sia svolto, ha degli elementi caratterizzanti unici ed indimenticabili: una esperienza che comunque cambia la vita, un fantastico modo di passare un periodo di ferie.

 

Tante le opportunità per adulti, per ragazzi e per famiglie 

 

Molte le occasioni di mobilitazione per dare il proprio contributo in favore dell’ambiente e costruire insieme un futuro migliore: agricoltura, legalità, turismo sostenibile, flora e fauna, rifiuti, dissesto idrogeologico, aree protette, sono alcuni dei temi su cui opereremo.

 

Perché partecipare?
Perché in questo periodo sarà possibile condividere con gli altri le attività previste che comportano soddisfazioni e raggiungimento di obiettivi comuni.
Campi di VolontariatoSarà un’occasione per conoscere nuove persone, creare nuove amicizie internazionali, scoprire la cultura locale.

 

Inoltre nel tempo libero sarà possibile scoprire anche il territorio, con rispetto e attenzione alla ricchezza di ogni luogo.

 

Resta sempre e comunque una esperienza che arricchisce, che fa conoscere il mondo, che mette in contatto con persone e culture diverse.

 

Molte le organizzazioni, sia laiche che religiose, che offrono la possibilità di fare un’esperienza di vacanze alternative, anche di breve durata, sia in Italia che all’estero.

 

Sul sito di Ciessevi è possibile consultare un database che racchiude tutti i campi di volontariato finora segnalati dalle associazioni, a breve Ciessevi realizzerà, inoltre, una Guida online sui campi di volontariato in Italia e all’Estero segnalati (Leggi la notizia).

 

Attualmente:

  • 37 enti complessivi di tutta Italia mappati
  • 13 enti propongo attività in Italia
  • 30 enti propongono attività all’estero
  • 11 enti propongono attività anche per i minorenni (mediamente dai 15/16 anni)
  • 26 enti propongono attività solo per maggiorenni
  • sono rappresentati tutti i continenti

 

Vuoi conoscere più da vicino i Campi di Volontariato?
Venerdì 15 Aprile, dalle ore 16 alle 18 presso all’Informagiovani di via Dogana 2 a Milano, si è svolto l’evento “Vacanze alternative 2016: opportunità di volontariato in Italia e all’Estero” promosso da Ciessevi e Comune di Milano nell’ambito del progetto Light Up! per promuovere il volontariato nei giovani milanesi.

 

 

Dopo questo incontro è stato pubblicato l’elenco di tutte le opportunità raccolte da Ciessevi.

E’ possibile consultare l’elenco o scaricare l’Instant book “Vacanze alternative 2016”

 

Informazioni

Tel. 02. 454745851 – promozione@ciessevi.org

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento