Universita’ del Volontariato: la presentazione ufficiale

Venerdì 19 ottobre, alle ore 11, Ciessevi terrà la Conferenza stampa di presentazione dell’Università del volontariato presso la sua sede in Piazza Castello 3 a Milano (mappa).

Invito-universita-del-volontariato

Invito


 
L’Università è una proposta che, ad oggi, rappresenta un’opportunità unica e speciale nel panorama dell’offerta formativa per il volontariato.
 
E’ il primo progetto di VOCE che prende il via, prima ancora che ci sia lo spazio fisico, per essere pronti e già rodati nel momento in cui inaugureremo la Casa del Volontariato.
 
Durante l’incontro verranno presentate le tantissime novità sulle attività formative per l’anno 2012 – 2013.
 
Parteciperanno all’incontro Stefano Zamagni, professore di economia all’Università di Bologna e autorevole esperto del terzo settore italiano; Vincenzo Russo, professore di psicologia delle organizzazioni e del lavoro all’Università IULM ed Enrico Bertolino comico, conduttore televisivo nonché formatore.
 

 

FAQ – Frequently Asked Questions

Perché l’Università del volontariato a Milano?
Dopo oltre 10 anni di esperienza e migliaia di persone che si sono formate con Ciessevi è arrivato il momento di fare un passo in più: raccogliere questi contenuti, stimoli, saperi, innovazioni e metterli a sistema in una proposta formativa unica e strutturata.

 

Organizzazione e gestione a chi sono affidati?
L’organizzazione e la gestione dell’Università del volontariato è di Ciessevi, affiancata dall’autorevole collaborazione in partnership di una ventina di altre realtà quali Università, enti locali, centri di ricerca, imprese, associazioni.

 

Come funziona?

Con diverse offerte formative e culturali rivolte ai volontari, alle associazioni, agli operatori del volontariato e anche e alla cittadinanza. L’università offre: un percorso universitario per un numero limitato di partecipanti, corsi specialistici aperti a tutti, serate informative anche per i cittadini, la formazione mirata alle reti associative.

 

Il Percorso Universitario cosa sarebbe?
Il percorso universitario consiste nel frequentare i tre corsi obbligatori (Motivare i volontari e motivare se stessi come volontari, Comprendere l’organizzazione e la gestione di un’associazione, Comunicare e gestire le relazioni nell’esperienza di volontariato) e tre corsi specialistici a libera scelta, una serata informativa o un convegno a libera scelta, uno stage obbligatorio della durata 20 ore in un’organizzazione di volontariato di Milano e provincia.

 

Che cosa si consegue frequentando il Percorso Universitario?
Lo studente, dopo aver frequentato un anno accademico e aver accumulato 60 crediti formativi, consegue il diploma dell’Università del volontariato, attestante il valore partecipativo e formativo garantito da Ciessevi.

 

Come si acquisiscono i crediti?
I crediti si acquisiscono seguendo i tre corsi base obbligatori, più tre corsi specialistici a libera scelta, più una serata informativa e lo stage della durata di 20 ore.

 

Quanti sono in totale corsi attivi per il primo anno accademico?
I corsi attivi per l’anno accademico 2012-2013 sono 51.

 

Quanti sono i docenti?
Il corpo docente sarà composto da 60 insegnanti.

 

Quanto durano i corsi?
I corsi dureranno da novembre 2012 a giugno 2013. E ciascun corso avrà una durata di 8-12 ore. La frequenza è obbligatoria.

 

Quando iniziano i corsi per quest’anno accademico?
I corsi iniziano il 10 novembre.

 

La frequenza è obbligatoria?
E’ obbligatoria per i tre corsi base (riservati al Percorso Universitario), mentre per gli altri corsi è consigliabile.

 

Come e quando ci si può iscrivere?
Per iscriversi a un anno accademico occorre inviare una mail all’indirizzo formazione@ciessevi.org, oppure chiamare al numero di telefono 0245475855 chiedendo un colloquio per l’iscrizione. Poi sarà l’Area servizi per la formazione di Ciessevi a sostenere i singoli colloqui di selezione. Invece per chiunque sia interessato a frequentare i corsi specialistici aperti a tutti potrà iscriversi compilando il format sul sito www.ciessevi.org/servizi/formazione, nella sezione Università del volontariato.

 

Chi può iscriversi?
Ai corsi possono iscriversi le persone residenti a Milano e provincia e coloro che svolgono attività di volontariato in un’associazione operativa a Milano e provincia.

 

Quanto costa l’intero percorso?
Il contributo di iscrizione è di 120 € all’anno (i giovani studenti sotto i 26 anni hanno una riduzione del 30%).

 

C’è il numero chiuso?
Per questo primo anno accademico c’è un numero chiuso di 25 studenti per il Percorso Universitario, mentre c’è la possibilità di iscriversi in qualunque momento ai singoli corsi specialistici e a più di uno contemporaneamente.

 

3 Comments

Lascia un commento