La commovente storia del cane Capitan: dorme sulla tomba del suo padrone da 6 anni

La grandezza di una nazione e il suo progresso morale si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali.  

M. K. Mahatma Gandhi (1869-1948)

Una storia di quelle che fanno venire il groppone in gola e che fanno riflettere sul legame d’affetto sincero che si crea tra gli animali domestici e i loro padroni.
 
La storia si svolge in Argentina dove Miguel Guzman regala a suo figlio un pastore tedesco che chiama Capitan… ma da subito si crea un legame speciale tra Miguel e il cane anche se in realtà non doveva essere lui il “padrone”.
Succede però che Miguel muore improvvisamente dopo appena un anno nel 2006.
Il giorno del funerale i familiari dopo aver sepolto il corpo del proprio congiunto al cimitero di Villa Carlos Paz tornarono a casa… e al dolore della perdita di Miguel si unì il dispiacere di non trovare a casa il fidato Capitan.
 
Protector: Although it has been six years since Mr Guzman's death Capitan proves a faithful companion and guards his grave day and night
 
Nulla… del cane sembrava non esserci più traccia.
Lo cercarono in lungo e largo… ma il pastore tedesco sembrava sparito, tanto da far sospettare ai familiari di Miguel che Capitan fosse morto dal dispiacere.
E invece no…
Quando il sabato seguente tornarono al cimitero per rendere omaggio a Miguel rimasero increduli nel trovare Capitan proprio li, accanto alla tomba del suo padrone.
 
His Masters Grave: The German Shepherd ran away from the family home shortly after Mr Guzman's funeral and miraculously found his resting place
 
E’ un vero mistero come abbia fatto il cane a trovare il cimitero e soprattutto la tomba di Miguel.
Non c’era mai stato prima e tra la casa e il cimitero ci sono parecchi km di distanza.
Quel sabato mattina Capitan tornò a casa con la famiglia che era enormemente felice di averlo ritrovato… ma alla sera verso le sei scomparve nuovamente.
Inutile dire che lo ritrovarono sempre al cimitero, e sempre accanto alla tomba di Miguel!
 
Here to stay: Mr Guzman's son Damian has tried to bring Capitan home but he always runs back to the cemetary in Villa Carlos Paz
 
Da quel giorno Capitan è ancora li… passa le sue giornate girando per il cimitero, ma alla sera si mette sulla tomba di Miguel e dorme li su…. accanto a lui.

Ogni notte da sei anni!

La famiglia di Miguel ha deciso di farlo rimanere li dove lui voleva stare… accanto a Miguel e non riportarlo più a casa continuando però a prendersi cura di lui assieme ai custodi del cimitero che ormai lo conoscono bene e lo accudiscono amorevolmente.
Affetto, devozione… un legame che supera la morte e lascia increduli, inebetiti… perchè per noi esseri umani è difficile concepire un amore così grande.
 

Fonte: http://it.paperblog.com/

 
 

3 Comments

  • yomino on Apr 07, 2013

    troppo commovente

  • luca on Mar 08, 2013

    molto commovente

  • Filomena Iovine on Gen 02, 2013

    meraviglioso..<3

Lascia un commento