Concorso per raccontare in un video la lotta al razzismo

Chi nasce in Italia non sempre ha diritto ad essere cittadino italiano

 

L’Associazione Marco Formigoni ha dato vita un videoconcorso sul diritto di cittadinanza per tutti i nati in Italia, di qualsiasi nazionalità, tra i 18 e i 30 anni. Per concorrere è necessario realizzare un cortometraggio sul tema dello ius soli,  che ne affronti uno o più aspetti con un reportage o una storia di fantasia utilizzando liberamente qualsiasi linguaggio espressivo.

 
Le opere dovranno essere presentate entro il 15 aprile.
 
Il premio in denaro sarà assegnato a settembre al video che meglio «saprà contribuire ad abbattere recinti e discriminazioni».
 
Questo tema, secondo l’associazione Marco Formigoni, è oggi uno dei temi cruciali per la democrazia, la convivenza, il rispetto dei diritti della persona umana, la lotta alle ingiustizie e alle sperequazioni, e che quindi vada incoraggiata la capacità di coglierne e raccontarne aspetti, contraddizioni, prospettive.
 
Per maggiori informazioni: www.marcoformigoni.it
 
 

Lascia un commento